back-button.png

CHIRURGIA PREPROTESICA

La chirurgia preprotesica è volta a ricostituire il profilo osseo e il mantello dei tessuti molli per garantire l’applicazione stabile di una protesi mobile o fissa su denti naturali o impianti dentali. Nel caso di applicazione di protesi mobili può rendersi necessaria l’esecuzione di interventi di approfondimento dei fornici labiali, o l’ostectomla (asportazione di osso in eccesso) di escrescenze ossee dei mascellari. Nel caso di applicazione di protesi fisse su denti o impianti, può rendersi necessaria l’esecuzione di interventi di incremento osseo, quali il rialzo del seno mascellare, gli innesti “a blocco” e la rigenerazione ossea con osso particolato e membrane (GBR)