back-button.png

CHIRURGIA TUMORI TESTA-COLLO

I tumori del cavo orale e dell’orofaringe, sono neoplasie gravi che interessano strutture cruciali per il mantenimento di funzioni importanti quali, la fonazione, la masticazione e la deglutizione. Devono esser sempre trattati e possono essere rimossi chirurgicamente e ricostruiti con ottimi risultati, facendo ricorso a plastiche locali o a trapianto di tessuti autologhi distanti (lembi liberi) nell’ottica di un ripristino anatomico, funzionale ed estetico.